CREMA DI ZUCCA con Erba Cipollina

Tocca ancora a lei: LA ZUCCA! Merito di Soleluna e della sua gustosa iniziativa dedicata alle ricette a base di zucca: con questa proseguo la rassegna. Partecipate anche voi, cliccando sull’immagine qui sotto:

1732514276.JPG

Che dire di questa ricetta? E’ semplicissima e devo dire, moooolto confortevole, soprattutto in questo periodo freddino e umidiccio. Una bella porzione fumante di crema di zucca e crostini, provvede ad infondere la giusta dose di calore all’ambiente. L’arancio poi, è un colore altamente energizzante: più che un piatto è una dose terapeutica di buonumore mangereccio!

Vi lascio alle informazioni tecniche e vi anticipo che ho in serbo un piatto di tortelli di zucca alla cremonese che non potete immaginare. Anzi, provate ad immaginarlo ad occhi chiusi…

Ricetta: CREMA DI ZUCCA

1267154761.JPG

Per 4 persone utilizzo: 500gr di zucca già pulita, 500gr di patate sbucciate, 500ml di latte, 1 cucchiaio di erba cipollina, un pizzico di noce moscata, sale, grana padano.

Taglio la zucca a pezzetti, sbuccio le patate, poi cuocio a vapore entrambe per circa 25 minuti. Quando sono cotte riduco le verdure in puré. Metto il tutto in una casseruola ed aggiungo parte del latte, l’erba cipollina e la noce moscata. Aggiungo una presa di sale (assaggiate per sicurezza), poi lascio cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Gli ingredienti dovranno risultare ben amalgamati. Gradualmente aggiungo altro latte fino a raggiungere la densità desiderata. Si serve, con abbondante grana padano ed accompagnando con crostini.

A domani, CookingMama

CREMA DI ZUCCA con Erba Cipollinaultima modifica: 2008-10-02T12:30:49+00:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “CREMA DI ZUCCA con Erba Cipollina

  1. Ti va se lo carico domani? Così lo prepari nel weekend. Ieri sera l’abbiamo mangiato… TUTTO! Giò mi ha addirittura detto di non cucinare più durante la settimana ma solo nel weekend perché sta ingrassando… la Reby, invece, mi ha detto “brava mamma”, poi per un quarto d’ora è stata zitta e concentrata sul piatto. Quando mai la Reby sta zitta per un quarto d’ora? Era davvero buono Dai, domani lo metto online. Come sta il pupattolo? ancora la febbre?
    Baci, CookingMama

Lascia un commento