CHEESECAKE ALLA MARMELLATA DI FRAGOLE

Freddo, piogge monsoniche, coperte di pile ed indumenti pesanti che si materializzano quasi magicamente, scodellone piene di zuppe fumanti… ma cosa è successo? Siamo ripiombati nell’autunno più invivibile! A Cremona, per poco, non si dichiarava lo stato di calamità naturale. Mercoledì la città si è trasformata in un acquario impazzito, roba che nemmeno i nostri vecchi, dalla lunga memoria meteorologica, ricordavano. Ascoltare gli anziani quando parlano del tempo è troppo divertente. Non c’è esperienza che non abbiano vissuto, non c’è situazione critica che non abbiano affrontato in condizioni catastrofiche. Insomma, coglierli impreparati è praticamente impossibile. L’altro giorno, però, anche le memorie storiche più inossidabili hanno riconosciuto che un diluvio di tale portata proprio nessuno se lo ricordava…

Oltre alla pioggia che ha gonfiato e rallegrato il fantastico fiume Po, le temperature sono crollate costringendoci a rivedere il look. A cominciare dalle scarpe, che avevamo ormai archiviato con grande sollievo. Rimettere i sandali nelle scatole e tirar fuori le Hogan d’ordinanza mi hanno demoralizzata. Vabbé, speriamo che il maltempo duri poco e che il sole torni a baciare almeno i nostri weekend.

Nel frattempo, continua la maratona d’esami della Rebe. Non aggiungo altro perché ormai siamo tutti sfiniti, anzi, svuotati. Domani si terrà l’ultima delle 5 prove scritte, e non commento, poi avremo la discussione della tesina. Vedremo.

Uno scenario così complicato merita un dolce. Non un dolce normale, ma un dolce che fa per dieci. Ad esempio, una cheesecake. La ricetta che vi riporto è sicurissima al 100% e garantisce un dolce da applausi. Potete prepararlo in più step, partendo dalla pasta che può essere conservata in frigo per qualche giorno, per finire con la cottura del guscio e la guarnizione finale.

E’ buonissima, un premio alle sofferenze di questo periodo ;-) ))

Ricetta: CHEESECAKE ALLA MARMELLATA DI FRAGOLE

DSC_1906.JPG
Ingredienti: per la “pasta sablée”: 250gr di farina, 200gr di burro, tagliato a pezzettini ed ammorbidito, 125gr di zucchero al velo, setacciato, un pizzico di sale, 2 tuorli; per la “farcitura”: 350gr di formaggio philadelphia, 350gr di ricotta, 200ml di panna, 180gr di zucchero, 4 uova; per “guarnire”: un vasetto di marmellata di fragole.
Procedo così: preparo la “pasta sablée”: verso la farina a fontana in una ampia ciotola, metto al centro il burro, lo zucchero al velo ed il sale, quindi lavoro con la punta delle dita. Aggiungo i tuorli e continuo a lavorare con le dita. Unisco la farina al composto e lavoro con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, ma morbidissimo. Formo una palla, la avvolgo nella pellicola e la ripongo in frigo fino al momento dell’uso.
Tolgo la pasta dal frigo e la lascio ammorbidire un po’, quindi la stendo con un matterello ottenendo un disco dello spessore di 3mm e rivesto uno stampo, meglio se con anello. Lo stampo deve essere leggermente imburrato. Scaldo il forno a 170°. Bucherello il fondo del guscio di pasta e cuocio in bianco per 30 minuti, ovvero, ricoprendo la pasta con carta da forno sulla quale avrò messo dei fagioli. Al termine, rimuovo la carta con i fagioli e rimetto in forno per 5 minuti.
Preparo il “ripieno”: in un’ampia ciotola metto il philadelphia, la panna, la ricotta e lo zucchero e mescolo bene. Sbatto le uova finché sono schiumose, quindi le incorporo al composto di formaggi. Mescolo bene finché si sono amalgamati tutti gli ingredienti. Verso il ripieno nel guscio di pasta ed inforno a 140° per 90 minuti circa. Fate la prova dello stuzzicadenti prima di estrarre la torta dal frigo.
Tolgo la torta dal forno e faccio raffreddare per poi metterla in frigo fino al momento di servire.
Prima di servire, spalmo la marmellata di fragole sulla cheesecake.
Ora è pronta per essere… “vissuta”…
A proposito! Visto che sono in preda al demone dell’impasto, questa sera preparerò l’impasto per la tradizionale pizza del sabato. Tornate a trovarmi, così ne assaggiate una fetta.
Buon weekend, CookingMama
DSC_1889.JPG
Burro, burro, burro…
DSC_1891.JPG
L’impasto della sablée è pronto
DSC_1892.JPG
Ecco la base prima di passare in forno
DSC_1896.JPG
L’ho voluto light… per non sentirmi troppo in colpa… XD!
DSC_1901.JPG
Una bella spalmata di marmellata ed ecco qua sotto il risultato finale!
DSC_1902.JPG

CHEESECAKE ALLA MARMELLATA DI FRAGOLEultima modifica: 2010-06-18T14:28:28+00:00da luanselmo

4 pensieri su “CHEESECAKE ALLA MARMELLATA DI FRAGOLE

Lascia un Commento