RISOTTO BROCCOLETTI E PANCETTA

Ma quanto piove ancora… Non smette da sabato e quel che è peggio è che non accenna a migliorare. Giusto mezz’ora fa, un timido accenno di sole sembrava fare capolino dalle nubi, ma ora è di nuovo il diluvio. Cielo cupo, di un grigio denso e movimentato da farti cadere in depressione. Le previsioni segnalano miglioramenti a partire da questa sera, ma francamente non mi convincono affatto. Con un tempo del genere, è inevitabile mettersi a cucinare e continuare a farlo senza sosta. Finisci di cuocere il pranzo e già pensi al dolce da infornare nel pomeriggio. Poi, già che ci sei, e visto che il forno è caldo, magari ci infili un bel pane, oppure una ricca pasta. E per casa si diffonde una mescolanza di profumi indescrivibile che ritrovi solo in quei vicoli dove si nascondono certi ristoranti tradizionali, quelli che non si sono mai piegati alle mode gastronomiche di passaggio, ma che sanno come far felici i propri clienti.

Giusto sabato, durante un breve giro in centro città, mi sono lasciata trasportare dalla scia di un profumo suadente di ragù, sicuramente l’ingrediente di una lasagna da manuale. Me la sono immaginata quella lasagna perfetta, bella da vedere, ricca di farcitura, con milioni di strati fumanti. E quel profumo che non si può descrivere…

Cremona è bella anche per questo. Per i profumi di cibo che ancora pervadono certi angoli della città, proprio come una volta. Ecco, è questo che desidero nella mia cucina: calore e profumo. Profumo di cose buone e genuine, che appartengono alle nostre tradizioni.

Ora sì, che ci starebbero bene le lasagne. Invece vi propongo un risotto cremoso e ghiotto che potete preparare, come sempre, in velocità. Così non vi fate mancare niente. Una vita senza gusto, che vita è?

Ricetta: RISOTTO BROCCOLETTI E PANCETTA

DSC_2322.JPG

Ingredienti (per 3): 150gr di riso carnaroli, 1 bel broccolo, 1 vaschetta di pancetta dolce tagliata a dadini, 1 spicchio di aglio, vino bianco, brodo vegetale, burro, grana padano grattugiato, sale e pepe.

Procedo così: Pulisco il broccolo e lo riduco in cimette. Scotto le cimette in acqua bollente salata per 4 minuti circa, avendo cura di lasciarle croccanti. Le scolo e le metto da parte. In una ampia casseruola, soffriggo nel burro uno spicchio d’aglio che ho preventivamente schiacciato. Unisco la pancetta e la rosolo per 4 minuti, max. Aggiungo il riso, faccio tostare e sfumo con del vino bianco. Aggiungo il brodo vegetale ed a pochi minuti dal termine della cottura aggiungo le cimette. Quando il risotto è pronto, tolgo dal fuoco, regolo di sale ed aggiungo abbondante grana padano grattugiato ed un bel trito di pepe.

DSC_2319.JPG
cimette in attesa di giudizio…

Servo subito. Una delizia! Buon pomeriggio, CookingMama

DSC_2321.JPG
un altro bello scorcio del piatto…

RISOTTO BROCCOLETTI E PANCETTAultima modifica: 2010-11-02T15:59:13+00:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “RISOTTO BROCCOLETTI E PANCETTA

  1. Ahhhhh questo mi fa proprio gola!!!!!! io adoro i broccoletti.. broccoli siciliani.. cavolfiore.. cavolini di Bruxell insomma tutto ciò che è cavolo!!! però.. un risotto non l’ho mai fatto! smack smack 🙂
    ps: qui a Roma tempaccio orrendissimissimo!!!!

  2. Anche da noi il tempo non è affatto meglio, ma con quello che è successo in questi giorni in Italia, tra pioggia e frane non c’è da stare tanto allegri!
    Ci consoliamo col tuo risotto, con i sapori dei broccoli e della pancetta e dal profumino che ci sembra persino di sentire, ci sono piatti che ti fanno sentire coccolato e il tuo è uno di questi! A Cremona non ci siamo mai stati, ma da come ne parli ci hai fatto venire voglia di venire a visitarla uno di questi giorni!
    Bacioni e buona serata
    Sabrina&Luca

Lascia un commento