IL PRANZO DELLA FESTA…

E così siamo quasi arrivati a fine mese. Un bel salto dall’ultima ricetta postata il 2 di novembre…

Sto avviando la mia nuova attività lavorativa e per questo motivo ogni minuto che non passo ai fornelli lo dedico al lavoro. Con risultati che nemmeno speravo. O credevo possibili. La strada è lunga e su di essa ho appena iniziato a muovere i primi passi, ma l’energia e l’entusiasmo sono alle stelle. Sforno progetti e idee come da tempo non mi capitava di fare e tra un’idea e l’altra, dal forno, quello vero, spuntano delizie da leccarsi i baffi.

Ieri sera, mentre finalmente mi riposavo sdraiata sul mio divanone dopo una giornata trascorsa ai fornelli, mi sono imbattuta di nuovo nel movie “JULIE&JULIA” e non ho potuto fare a meno di riguardarlo e di godere di una storia bellissima, quella di JULIA CHILD e della suo progetto quasi impossibile. Ce l’ha fatta, JULIA, ci sono voluti anni, ma alla fine il suo grande sogno si è realizzato. Non so perché, ma la sua storia un po’ mi rappresenta e guarda caso, è entrata nella mia vita proprio nel momento della svolta. Sarà un caso?

Non ho ricette della CHILD da proporvi oggi. Vi lascio invece le ricette del pranzo di ieri, consumato in compagnia di carissimi amici. Ho strappato anche un applauso alla fine, quando il dolce ha fatto il suo ingresso trionfale (trionfo di calorie… una vera mazzata, vedrete!).

Vi lascio al mio PRANZO DELLA FESTA, promettendo a tutti di farmi viva più spesso!

IL PRANZO DELLA FESTA DI COOKINGMAMA

Ricetta: PACCHERI ALLA CREMA DI GORGONZOLA

DSC_2332.JPG

Ingredienti (per 6): 500gr paccheri, 200gr gorgonzola dolce, 100gr mascarpone, 1 tuorlo d’uovo, 5 cucchiai parmigiano reggiano, 3 cucchiai panna liquida, pepe, sale.

Procedo così: tolgo la crosta dal gorgonzola con un coltello, quindi riduco il formaggio a dadini e lo schiaccio con una forchetta. Incorporo la panna liquida, poi il mascarpone e continuo a lavorare il composto fino ad ottenere un composto cremoso. A questo punto aggiungo il tuorlo d’uovo ed amalgamo bene, quindi concludo con il parmigiano grattugiato. Potete preparare la crema anche la sera prima. In questo caso, coprite la ciotola con pellicola trasparente e tenete in frigo. Al momento dell’utilizzo, fate scaldare la crema in una ampia casseruola, quindi aggiungete i paccheri scolati dall’acqua di cottura e fate insaporire. Sono esagerati…

Ricetta: TORTA DI PORRI E PATATE

DSC_2334.JPG

Ingredienti (per una pirofila da 23cm): 1kg e mezzo di patate, 3 grossi porri, 3 uova, 4 cucchiai di emmentaler grattugiato, 100ml di panna liquida, 1 disco di pasta sfoglia, 80gr burro, pepe, sale grosso, sale fino.

Procedo così: sbuccio le patate, le riduco a pezzetti uniformi, quindi le metto a bollire per circa 25 minuti in abbondante acqua salata. Scolo e schiaccio con uno schiacciapatate, quindi aggiungo la metà del burro, l’emmentaler, regolo di sale e pepe e mescolo con un cucchiaio di legno. Sbatto leggermente le uova, poi le unisco alla purea. Riduco la parte bianca dei porri a rondelle, sciolgo il burro rimasto in una casseruola, quindi aggiungo le rondelle e faccio rosolare. Aggiungo sale, pepe e la panna. Cuocio per 15 minuti circa. Imburro la teglia, dispongo sul fondo i porri in un solo strato. Verso sopra i porri il composto di patate, quindi copro con il disco di pasta sfoglia, avendo cura di ripiegare i bordi all’interno della teglia. Inforno a 180° per 35/40 minuti. Servitela tiepida, ma è buonissima anche fredda (gli avanzi sono ancor più buoni).

Ricetta: CARCIOFI RIPIENI

DSC_2341.JPG

Qui, ho commesso l’errore di infornarli insieme alla torta di porri, così si sono un po’ seccati… Erano comunque buonissimi ugualmente.

Ingredienti: 6 carciofi, 1 limone, 4 cucchiai di emmentaler grattugiato, 250gr di salsiccia, 1 uovo, grana padano grattugiato, 40gr di pangrattato, 1 spicchio di aglio, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Procedo così: Pulisco i carciofi spuntandoli, eliminando il gambo, le foglie esterne ed il fieno. Li immergo via via in acqua acidulata con limone. Spello e sgrano la salsiccia, quindi la faccio rosolare in olio extravegine d’oliva ed aglio. Preparo un composto con la salsiccia rolosata, il formaggio grattugiato, il pangrattato e l’uovo. Regolo, se serve, di sale e pepe. Amalgamo bene. Riempio ogni carciofo, spingendo le foglie all’esterno, quindi li dispongo in una teglia con due dita d’acqua. Irroro i carciofi con olio extravergine ed inforno per 25 minuti a 180°.

… e il dolce? Tornate a trovarmi nei prossimi giorni, ci sarà per voi una bella fetta di CHEESE CAKE AL LIMONE!

Buon pomeriggio, CookingMama

IL PRANZO DELLA FESTA…ultima modifica: 2010-11-22T16:33:35+00:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “IL PRANZO DELLA FESTA…

  1. In bocca al lupo per la tua nuova avventura di lavoro, che la tua creatività sia sempre alle stelle! Per quanto riguarda il pranzo, tutte le portate sono da applauso, ma in particolare siamo rimasti affascinati dai paccheri alla crema di gorgonzola e da quei carciofi ripieni che rasentano il delirio! Troppo buoni! Aspettiamo il cheese cake!
    Bacioni e buona settimana
    Sabrina&Luca

Lascia un commento