VITELLO IN SALSA DI PESTO E POMODORI SPECIALI!

Alta tensione in famiglia! Mondiali di calcio alle porte? Macché, sto parlando degli esami di terza media di Rebecca. Domani si comincia con la prova di italiano, poi sarà il turno della prova di matematica. Poi si continua con le prove “invalsi” di grammatica e matematica, per culminare con i test di inglese e francese che concluderanno una settimana da … Continua a leggere

STRUDEL AI CIPOLLOTTI!

Uscire a cena? Bah, di questi tempi, meglio raccogliere un’allegra tavolata di amici e contribuire tutti quanti al menu. Sempre più spesso, al ristorante si finisce con l’incappare in sgradevoli esperienze fatte di menu banali, materie prime di scarsa qualità, preparazioni senza anima e costi assurdi. Non voglio certo generalizzare, qualche buona trattoria gestita col cuore esiste ancora, ma il … Continua a leggere

CAVATELLI FATTI IN CASA

Eccomi di nuovo con voi. Inutile dire che il rush di fine anno è una maratona percorsa con i tempi di un centometrista. Avete presente? Sono qui con il fiato cortissimo, alle prese con mille cose ancora da fare, lavorative e non. Mi ci vorrebbero giornate da 56 ore l’una per poter fare tutto come si deve. Oppure dovrei sdoppiarmi, triplicarmi, quadruplicarmi… … Continua a leggere

CANNELLONI DI MAGRO e… si festeggia!

WOW RAGAZZI! Il blog COOKING MAMA ha già superato le 50.000 pagine viste nel mese di novembre attualmente in corso. Grazie, grazie, grazie a tutti quanti di cuore. Sto pensando a come modificare il blog per renderlo ancora più attraente e piacevole. Già, perché mica voglio perdervi, ci mancherebbe. Siete tutti la linfa vitale del blog! Si festeggia con un’amica … Continua a leggere

BIGOLI ALLE ALICI FRESCHE

Non ho resistito al richiamo della gola. Alici belle, freschissime, pescate in giornata. Come rinunciare? “Mamma, me le fai fritte?” reclamava Rebecca. Non ero convintissima. “E se ti preparassi un primo delizioso? I bigoli alle alici?” Inutile dire che una smorfia maliziosa sfiorò il suo bel faccino. “I bigoli? Sei sicura?” Intanto sogghignava, cercando di guardare altrove. Già, la mia … Continua a leggere

POLENTA E… PREMI!

Torno a parlarvi di polenta! Dopo l’indigestione di piatti a base di zucca, ora vi invito a scoprire con me l’universo morbido e caldo della polentona del nord. Presupposto per una mangiata clamorosa di polenta è l’autunno padano, freddo e nebbioso. Ultimamente, non solo di nebbia non se ne vede più (e magari questo può far piacere), ma anche il freddo … Continua a leggere

POLENTA E COCCOLE

Ieri sera l’ho fatto. Contro tutto e contro tutti. Soprattutto contro la mia volontà. Perché ero stanchissima, stressata, scontenta, sfiduciata. Avevo pure un odioso mal di testa che mi attanagliava dal mattino. Mi sono detta “Vai, magari può servire. Al massimo smetti subito e torni indietro…”. E così, trascinando i piedi, la testa e tutta me stessa, ho iniziato a … Continua a leggere

PESTO SPECIALE fatto da Rebecca

Di Rebecca, la mia “bambina”, vi avevo già parlato. Che dire ancora? Forse che è davvero speciale, come il pesto che ci ha preparato per condire una semplice pasta integrale. E’ speciale perché ingenuamente vera, perché nonostante i suoi 12 anni riesce ad analizzare criticamente il mondo che la circonda riconsegnandolo a noi adulti in modalità semplificata. A volte non … Continua a leggere

DREAM OF… NIGELLA!

Non posterò ricette oggi, ma un’ode ad uno dei miei idoli. Lei, l’idolo, è l’immensa Nigella Lawson. Bella, attraente, desiderabile, gran cuoca, madre attenta, donna in carriera, moglie di un pluri-milionario… come non invidiarla? Premetto che l’invidia è un “peccato” che commetto raramente. Non mi capita quasi mai di invidiare, semplicemente perché trovo molto più interessante e motivante cercare di … Continua a leggere

Gnocchi di patate zucca e castagne affogati al marsala

Che bel grigiore oggi! Lo dico sorridendo. No, davvero, non sto scherzando, adoro l’autunno ed il suo grigiore variegato. Sì, perché a differenza dell’inverno, piuttosto monocromatico, l’autunno ti sorprende, sfoggiando tonalità di grigio da far invidia a Giorgio Armani. W l’autunno ed il suo freddo non intenso, le sue piogge, le foglie ammucchiate. Che meraviglia, come potrei farne a meno? … Continua a leggere