VIVERE E “MANGIARE” A KM “0”: FRITTATA AGLI ASPARAGI SELVATICI

Elogio della lentezza. Questo dovrebbe essere la vacanza. Ho fatto un giretto poco convinto tra i post di Facebook, giusto per dare un’occhiata ai fatti degli altri, per scoprire l’ansia che si cela dietro ad una partenza per le vacanze. C’é addirittura una mia conoscente che ha deciso di abbandonare la valigia al suo destino per uscire a prendere aria … Continua a leggere

CALDO, CALDO, ANCORA TROPPO CALDO…

Cosa state facendo di bello in questo caldissimo pomeriggio di inizio Settembre? O meglio, cosa ci sto facendo io davanti al computer in questo caldissimo pomeriggio di inizio Settembre… Mannaggia, ragazzi, che caldo fa ancora… Il sole di oggi meritava una full immersion, giusto un paio di ore per ravvivare l’abbronzatura che comincia a sbiadire. Brutto segno… Vuol dire che … Continua a leggere

POLENTA CARBONERA!

… Polenta e montagna, che bel binomio! Vi ho già raccontato le emozioni che si sprigionano davanti ad una bella porzione di polentona fumante. Descriverle è comunque sempre difficile, meglio provarle, quindi, sotto con un bel paiolo e via a rimestare farina. Su, non fate quelle facce, la polenta richiede tempo e dedizione. E’ come un bambino vivace e ribelle: … Continua a leggere

ANCORA FIORI DI ZUCCA… per un rientro soft!

Eccomi qua! Sono rientrata dalle vacanze (anche se il prossimo fine settimana tornerò tra le mie montagne). Due bellissime settimane trascorse nel luogo dove vorrei vivere almeno per quattro mesi l’anno: Pinzolo, carinissima località della Val Rendena che da anni, ormai, mi accoglie e si prende cura di me. Che dire? Non male tornare a casa e trovare l’ambito titolo di Blog … Continua a leggere

CANEDERLI versione “asciutta”

Ricetta: CANEDERLI VERSIONE “ASCIUTTA”  (la mia preferita) Ingredienti per 4 persone: 75 gr di pancetta, 250 ml di latte, 3 uova, prezzemolo fresco, 6 cucchiai di farina bianca, noce moscata, 200 gr pane raffermo, 50 gr speck, burro, 1 ciuffetto di erba cipollina, sale. Taglio il pane a dadini molto piccoli. In una terrina sbatto le uova con il latte, unisco … Continua a leggere

LUOGO CHE VAI… LASAGNE CHE TROVI!

Se c’è un piatto che mette d’accordo tutti, ma proprio tutti, questo è la lasagna. Perché? Provate un po’ a raccontarlo. Prima di arrivare al piatto vero e proprio, percorrerete chilometri e chilometri di dissertazioni filosofiche, accompagnate da acquolina in bocca. Passerete in rassegna tenaci tradizioni famigliari, antenate ferratissime sulla ricetta, variazioni sul tema degustate qua e là in giro per … Continua a leggere

SI PARTE!

Da dove cominciamo? Dal fatto che, ogni tanto, c’è bisogno di fermarsi un attimo, accantonare il caos quotidiano e ritagliarsi un angolo di piccole soddisfazioni pensando solo alle cose che ci fanno stare bene. Le mie? Mia figlia, le corse infinite lungo gli argini del Po a Cremona o nella quiete della Val Rendena, la cucina, la lettura e… l’heavy … Continua a leggere