POLENTA E PERNICE BRASATA.

Nevicata colossale! Scuole chiuse a Cremona. Circolazione dei treni bloccata. E io… non sono neppure partita per Milano, vi rendete conto? Un disastro. Il paesaggio è irriconoscibile, sarà pure bello, ma non ci si può ridurre così! Tra l’altro non accenna nemmeno a diminuire e domani si replica. Mannaggia, ma non poteva nevicare così durante le vacanze di Natale? Facciamo così, allora. … Continua a leggere

POLENTA E… NEVE!

Madonna, ma quanto nevica! Questa mattina ho avuto la malaugurata idea di partire per Milano, nonostante le condizioni atmosferiche avverse sin dalle prime ore dell’alba (alba? e chi l’ha vista?). Una nevicata che neanche a Madonna di Campiglio… Che disastro! Chissà come farò a tornare a casa… Come se Cremona distasse 1.000 km da Quarto Oggiaro. Eppure… Eppure due anni … Continua a leggere

POLENTA CARBONERA!

… Polenta e montagna, che bel binomio! Vi ho già raccontato le emozioni che si sprigionano davanti ad una bella porzione di polentona fumante. Descriverle è comunque sempre difficile, meglio provarle, quindi, sotto con un bel paiolo e via a rimestare farina. Su, non fate quelle facce, la polenta richiede tempo e dedizione. E’ come un bambino vivace e ribelle: … Continua a leggere

POLENTA E… PREMI!

Torno a parlarvi di polenta! Dopo l’indigestione di piatti a base di zucca, ora vi invito a scoprire con me l’universo morbido e caldo della polentona del nord. Presupposto per una mangiata clamorosa di polenta è l’autunno padano, freddo e nebbioso. Ultimamente, non solo di nebbia non se ne vede più (e magari questo può far piacere), ma anche il freddo … Continua a leggere

POLENTA E COCCOLE

Ieri sera l’ho fatto. Contro tutto e contro tutti. Soprattutto contro la mia volontà. Perché ero stanchissima, stressata, scontenta, sfiduciata. Avevo pure un odioso mal di testa che mi attanagliava dal mattino. Mi sono detta “Vai, magari può servire. Al massimo smetti subito e torni indietro…”. E così, trascinando i piedi, la testa e tutta me stessa, ho iniziato a … Continua a leggere

GNOCCHI alla ricotta e non solo.

Gli gnocchi sono uno dei piatti che preferisco in assoluto. Mangerei solo gnocchi. E li mangerei cucinati in tutti i modi possibili ed immaginabili. Da piccola li mangiavo anche crudi, cercando di non farmi vedere da mia madre, fino a quando, dopo aver constatato il calo “non fisiologico” dal tagliere su cui erano ordinatamente riposti, mia madre un giorno decise di … Continua a leggere