POLENTA CARBONERA!

… Polenta e montagna, che bel binomio! Vi ho già raccontato le emozioni che si sprigionano davanti ad una bella porzione di polentona fumante. Descriverle è comunque sempre difficile, meglio provarle, quindi, sotto con un bel paiolo e via a rimestare farina. Su, non fate quelle facce, la polenta richiede tempo e dedizione. E’ come un bambino vivace e ribelle: … Continua a leggere

FINFERLI PASSION!

E’ vero, mi sto ripetendo. Ma proprio non ce la faccio ad interrompere il flusso benefico che dal Trentino mi raggiunge qui, direttamente nel cuore della pianura padana! Sarà l’aria buona che ho respirato, i km che ho percorso, le corroboranti mangiate, intervallati solo dalla visione di qualche gara olimpica… sarà tutto questo, chissà, ma un buon piatto di pasta … Continua a leggere

ANCORA FIORI DI ZUCCA… per un rientro soft!

Eccomi qua! Sono rientrata dalle vacanze (anche se il prossimo fine settimana tornerò tra le mie montagne). Due bellissime settimane trascorse nel luogo dove vorrei vivere almeno per quattro mesi l’anno: Pinzolo, carinissima località della Val Rendena che da anni, ormai, mi accoglie e si prende cura di me. Che dire? Non male tornare a casa e trovare l’ambito titolo di Blog … Continua a leggere

CANEDERLI versione “asciutta”

Ricetta: CANEDERLI VERSIONE “ASCIUTTA”  (la mia preferita) Ingredienti per 4 persone: 75 gr di pancetta, 250 ml di latte, 3 uova, prezzemolo fresco, 6 cucchiai di farina bianca, noce moscata, 200 gr pane raffermo, 50 gr speck, burro, 1 ciuffetto di erba cipollina, sale. Taglio il pane a dadini molto piccoli. In una terrina sbatto le uova con il latte, unisco … Continua a leggere

Blog del giorno, allora… CANEDERLI!

Che emozione! Oggi Cooking Mama è BLOG DEL GIORNO! Inoltre,  nel frattempo, mi è stato assegnato un premio da Lucrez. Purtroppo ancora non sono riuscita a pubblicare tutte le “targhette” dei premi… Devo ammettere di essere molto più brava ai fornelli che non con l’editor del blog, per quanto semplice ed intuitivo. Anzi, se qualcuno mi sa dire come faccio … Continua a leggere

ORTICA MON AMOUR…

Il “risotto alle ortiche” è uno dei piatti preferiti di mia figlia. Di più. Ne è mostruosamente ghiotta, tanto da chiederne il bis ogni volta. Come darle torto? Pungente e poco amichevole nell’aspetto come una zitella bisbetica, l’ortica si rivela un ingrediente sorprendentemente gustoso e sano, se trattata come si deve. Ma c’è ortica e ortica. Mi è capitato di … Continua a leggere

SI PARTE!

Da dove cominciamo? Dal fatto che, ogni tanto, c’è bisogno di fermarsi un attimo, accantonare il caos quotidiano e ritagliarsi un angolo di piccole soddisfazioni pensando solo alle cose che ci fanno stare bene. Le mie? Mia figlia, le corse infinite lungo gli argini del Po a Cremona o nella quiete della Val Rendena, la cucina, la lettura e… l’heavy … Continua a leggere