PASSATA DI CECI GUSTOSA

E’ passata quasi una settimana dall’esplosione dello scaldabagno e siamo ancora senza acqua calda. Una rogna? Sì, ma anche una comica. Venerdì sera Gio, il cui senso pratico supera quello di 10.000 casalinghe messe assieme, per potersi lavare diffusamente ha scaldato due pentole da bollito piene zeppe di acqua, poi se le è portate in doccia risolvendo in pieno il problema. Tra un … Continua a leggere