POLENTA E… NEVE!

Madonna, ma quanto nevica!

Questa mattina ho avuto la malaugurata idea di partire per Milano, nonostante le condizioni atmosferiche avverse sin dalle prime ore dell’alba (alba? e chi l’ha vista?). Una nevicata che neanche a Madonna di Campiglio… Che disastro! Chissà come farò a tornare a casa… Come se Cremona distasse 1.000 km da Quarto Oggiaro. Eppure… Eppure due anni e mezzo fa, complice una sonora nevicata quasi fuori stagione sciistica, riuscii a tornare a Cremona in ben 6 ore. AVETE CAPITO? 6 ORE! Ricordo che un nostro fornitore, nonché carissimo amico, si prese la briga di partire da Segrate e raggiungermi in azienda per poi portarmi in Stazione Centrale. Lì, attesi 3 ore prima di trovare un trenino per Mantova che mi riportasse a casa. Arrivai dopo due ore su un treno semi-freddo. Bello, eh?! Questa è la mobilità lombarda, modello di inefficienza totale. Vi racconterò nel prossimo post tutti i dettagli dell’odissea che vivacizzerà il mio rientro dalla “Graan Milaan”.

Bene. Che farete nel weekend? Se nevica così tanto io… me ne starò buona buona al calduccio in casa a spignattare. Cosa c’è di più bello se non spendere una giornata ai fornelli, mentre fuori impazza il finimondo? Già me la godo, la mia cucina immersa in un microclima unico! Vapori fragranti che si sprigionano dalle pentole, calore rovente che esplode nel forno… che bello! Unica concessione al rigore di fine autunno? Ma ovviamente il consueto allenamento di Rebecca, che però mi offrirà l’opportunità unica per un bella sessione fotografica sugli argini del Po. Non potete immaginare il fascino che emana il nostro bell’ambiente fluviale sotto una nevicata possente…

DSC_0116.JPG

Vi lascio quindi con questo bel piatto di polenta e formaggio quasi fuso: semplice, caldo, affettuoso, come una domenica trascorsa con i propri cari.

Un abbraccio, CookingMama

POLENTA E… NEVE!ultima modifica: 2008-11-28T11:51:00+01:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “POLENTA E… NEVE!

  1. Luana mia, immagno che bel paesaggi! Io adoro la neve, qui a Roma non se vede ovviamente! ma forse meglio così.. qui già con 2 gocce d’acqua se blocca tutto… figuramose la neve!!!! Quanto darei per assaggiare quella bella polentina che hai fatto!!!! gnamm gnammm Buon fine settimana cara 🙂

  2. Ciao, qui da noi invece piove, ieri c’era molto freddo e stamattina ci siamo svegliati con 15°…. boh non si capisce più niente! Complimenti x la polenta, diciamo che a quest’ora darei volentieri un morso al monitor del pc x assaggiarla…. bacioni e buona nevicata!!!

  3. Ciao Luana, hai proprio ragione, quando c’è la neve si blocca tutto. E poi tu hai visto passare qualche spazzaneve oggi!! Da Madignano a Izano dove abito, ci ho messo mezz’ora invece che 5 minuti da non credere.
    Per consolarmi mi sa che stasera metto su la polenta anche io.
    Buona fortuna per il rientro, praticamente mi passi davanti.
    Un abbraccio

  4. Ma dai, proprio ieri abbiamo comperato una confezione di polenta, abbiamo avuto la stessa voglia, con la differenza che noi dobbiamo ancora cucinarla e stasera ce la gusteremo! Ottima come l’hai preparata tu, con del formaggio filante! Da te nevica e qui a Bologna invece c’è un vento che ti solleva da terra, fa quasi paura!
    Un bacio dolce
    Sabrina&Luca

Lascia un commento