LINGUINE ZUCCHINE E GAMBERI

Ragazzi, è più dura di quanto immaginassi… L’influenza di quest’anno è violenta e devastante come l’attacco alle twin towers. Mi ha praticamente messa in ginocchio. Non solo la febbre non passa nemmeno con un micidiale cocktail di antibiotici e tachipirina, ma si è pure aggiunta una bronchite impetuosa. Dopo qualche minuto passato in piedi devo subito sdraiarmi per non rischiare uno svenimento. Complimenti all’australiana!

Non voglio però assentarmi troppo. Anche perché siete state troppo carine a sostenermi con i vostri messaggi. Anzi, una di queste sere, appena gli occhi me lo permetteranno (eh sì, nemmeno quelli funzionano, lacrimano e bruciano…) farò un giro per tutti i vostri blog per ringraziarvi personalmente. Nel frattempo mi affido di nuovo alle mani di una amica che ai fornelli ha molto da insegnare, Donatella. Qui si cimenta in un primo facile, ma gustosissimo che premia i sapori impareggiabili della nostra cucina mediterranea.

Vi auguro una ottima domenica, dal canto mio, spero che i farmaci comincino a fare effetto. CookingMama

Linguine zucchine e gamberi 

linguine pesto.JPG

 

Ingredienti x 4 persone:

400 gr linguine – 300 gr zucchine tenere in fiore – 300 gr di gamberi di grossa taglia -100 gr di basilico e maggiorana fresca – 2 cucchiai di pecorino grattuggiato – 2 scalogni – 1 spicchio d’aglio olio extra vergine oliva – sale e pepe q.b – 1/ bicchierino di cognac

Sgusciate i gamberi a crudo privandoli dell’interiora con uno stuzzicadenti. Frullate il basilico, la maggiorana e le zucchine, tenendo da parte i fiori. Unite il pecorino olio e sale, in modo da ottenere una crema. Lessate le linguine. Intanto a parte fate saltare in una padella antiaderente i gamberi con scalogno e aglio finemente tritati,  versate 1/2 bicchierino di cognac e fate sfumare, cuocendo per non più di cinque minuti.  Unite la crema di zucchine e i fiori a striscioline, infine le linguine. Fatele  saltare in padella per un paio di minuti ancora. servitele  ben calde con una macinata di pepe fresco e qualche fogliolina di basilico e maggionara decorative.

Vino consigliato: Pinot  grigio  o un buon prosecco.

 

 

LINGUINE ZUCCHINE E GAMBERIultima modifica: 2009-02-08T13:59:00+01:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

18 pensieri su “LINGUINE ZUCCHINE E GAMBERI

  1. Ciao Lu!!!!
    🙁
    Vedo con dispiacere che hai preso l’influenza!!!!
    Bhe noto che ora siamo di accomunate da 2 cose.
    1) Anch’io non sto troppo bene
    2)Ieri sera ho preparato la pasta con le zucchine e i gamberi 🙂
    Rimettiti presto e stai a riposo se no non ti passa piu’ 🙁
    Un bacione e un abbraccio forte
    Ery

  2. Mi dispiace Luana cara che tu sia staa beccata dall’australiana, sento che è terribile!! però dai su.. vedrai che ti riprenderai velocemente!!!! Ottime ste linguine, mi piace la crema di zucchine.. buona buona buona!!!!!!! Un abbraccio….

  3. Come va l’influenza? Come ti capisco, sono raffreddata da un mese ormai, ho avuto la febbre solo un giorno, poi un raffreddore da non stare in piedi per due settimane, finalmente mi passa e mi sembra di rinascere, ma dopo 7 giorni ci ricasco con tosse, raffreddore e debolezza. Sono ancora a pezzi, non vedo l’ora di tornare in me, di tornare a sprizzare energia da tutti i pori!
    Ho divagato, ma le tue linguine ce le ho stampate davanti agli occhi, un piatto così mi ha conquistato al primo sguardo, hai unito alcuni tra i sapori che più amo! Queste linguine sono seducenti, sono un piatto per me afrodisiaco, voglio assolutamente farlo anch’io, Cooking, sei una meraviglia di cuoca! Mi hai fatto capitolare!
    Baci da Sabrina&Luca

Lascia un commento