VITELLO IN SALSA DI PESTO E POMODORI SPECIALI!

Alta tensione in famiglia! Mondiali di calcio alle porte? Macché, sto parlando degli esami di terza media di Rebecca. Domani si comincia con la prova di italiano, poi sarà il turno della prova di matematica. Poi si continua con le prove “invalsi” di grammatica e matematica, per culminare con i test di inglese e francese che concluderanno una settimana da delirio.

Già stamane, Rebecca accusava quella nausea strana ed orrenda che accompagna ogni prova impegnativa. Mal di pancia, mal di stomaco, mal di vivere. Si fatica a comunicare, ogni parola detta è sempre fuori posto, ogni osservazione fatta è un accusa al suo indirizzo. Va così. C’è da sperare in un risultato positivo che non sarà così scontato, viste le vicissitudini che hanno accompagnato il nostro anno scolastico. Quando scrivo “nostro” mi ci metto anch’io. E pure Giò. Pur di salvare il salvabile ci siamo messi tutti quanti all’opera, chi lavorando con lei, chi mettendoci la faccia con i prof.

Speriamo sia finita e che la signorina abbia imparato qualche sana lezione da rispolverare in futuro (cioé tra qualche mese quando saremo di nuovo tutti qui a parlar di scuola… che supplizio!).

Dunque, che dicono i fornelli? Uff, è scoppiato il caldo e, come si diceva, anche lo stile alimentare ha subito una decisa virata al light. Ieri sera, di ritorno da un bel pomeriggio in piscina, non ci ho pensato due volte ed ho servito semplicissime fettine di vitello ed insalata di pomodori. Ho però voluto aggiungere un tocco di sapore e così ne è uscita la cenetta che vi riporto qui sotto.

Buon pomeriggio, CookingMama

RICETTE: FETTINE DI VITELLO AL PESTO E INSALATA DI POMODORI CROCCANTE

DSC_1885.JPG
DSC_1886.JPG

Per le fettine di vitello:

Ingredienti: 2 fettine di vitello, 1 spicchio di aglio, farina, un mestolino di brodo vegetale, pesto pronto, qualche foglia di basilico fresco, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Procedo così: privo le fettine di eventuale grasso, le metto tra due fogli di carta forno e le batto. Passo nella farina, eliminando quella in eccesso. Taglio a metà lo spicchio d’aglio e lo strofino su una padella nella quale scaldo un paio di cucchiai di olio extravergine. Rosolo le fettine e le bagno con un mestolino di brodo. Dopo un paio di minuti, unisco il pesto, ottenendo una salsina densa. Insaporisco con sale e pepe e completo con foglie di basilico. Servo calde.

Per l’insalata di pomodori croccante (sembra un carpaccio!):

Ingredienti: alcune fette di pan carré private della crosta, un paio di pomodori costoluti, un cipollotto bianco, olio, sale, pepe.

Procedo così: taglio a fette sottili i pomodori e li dispongo su un largo piatto da portata. In un padellino antiaderente, faccio tostare il pan carré sbriciolato con un paio di cucchiai di olio extravergine. Affetto il cipollotto, quindi dispongo le rondelle sui pomodori. Salo, aggiungo il pepe, l’olio extravergine e completo con il pane croccante. E’ una vera delizia!

VITELLO IN SALSA DI PESTO E POMODORI SPECIALI!ultima modifica: 2010-06-14T14:54:50+02:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “VITELLO IN SALSA DI PESTO E POMODORI SPECIALI!

Lascia un commento