MUFFIN… DA DEA! (by Nigella Lawson)

Delizioso sabato passato in casa a cucinare.

Delizioso, anzi divino…

Mi sono goduta ogni attimo di questo appagante pomeriggio. Mi sono cullata all’idea che tra meno di una settimana avrò più tempo per cucinare, più tempo per la Rebe, più tempo da dedicare alle (poche) cose che mi fanno stare bene. Come cucinare, appunto.

Oggi ho preparato dei muffin dolcissimi e sofficissimi, perfetti per celebrare un momento di pausa pomeridiano, accompagnati da un bel caffé. Bellissimo, non mi sembrava vero. Poi, a grande richiesta, ho preparato di nuovo il ragù di petto d’anatra. Ormai è un appuntamento fisso del sabato al quale non riusciamo più a rinunciare, o meglio, Rebecca non riesce più a rinunciare. Tagliare il petto d’anatra e ridurlo in pezzettini esercita su di me un’azione antistress, mi piace sentire la consistenza della carne che cede alla pressione del coltello, lasciandosi andare. Mi piace un sacco. Oggi, mi piaceva ancor di più.

Torniamo ai muffin, anzi ai MUFFIN DA DEA. La dea in questione non sono io, ma la formidabile, divina, esagerata NIGELLA LAWSON. Lo scorso mese di settembre è uscito, in edizione italiana, “DELIZIE DIVINE” (come diventare una dea in cucina), bibbia culinaria della più bella e irraggiungibile delle food-writer della galassia. Inutile dire che mi sono precipitata in libreria per assicurarmi una copia del testo sacro.

Adoro Nigella. Mi piace e mi diverte. E’ accattivante, sincera, un’amica alla quale non rinunceresti per nessuna ragione al mondo. Ma soprattutto, una perfetta compagna di scorribande gastronomiche più o meno salutari…

La ricetta dei muffin che vedete qui sotto proviene dal libro di Nigella. Unica modifica: le gocce di cioccolato e la granella di zucchero che potete mettere nell’impasto ed in superficie, a piacere. I muffin sono gioiellini molto versatili che lasciano spazio a divagazioni e sperimentazioni: date sfogo alla vostra creatività senza alcun timore!

Cara NIGELLA, questi muffin buonissimi sono dedicati a te!

Ricetta: MUFFIN DA DEA (by Nigella Lawson)

DSC_2267.JPG

Ingredienti (per 6 muffin): 40gr di burro, 100gr di farina 00, 1 puntina di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaino di lievito, 40gr di zucchero semolato, pizzico di sale, 50gr di yogurt, 50ml di latte, 1 uovo grande, gocce di cioccolato o granella di zucchero, o altro (anche fruttini rossi) a piacere.

Procedo così: Faccio fondere il burro in un pentolino, poi tolgo dal fuoco e lascio raffreddare. Accendo il forno e scaldo a 200°. In una ciotola unisco tutti gli ingredienti asciutti, mentre in un’altra ciotola sbatto l’uovo con lo yogurt, il latte, ed il burro fuso. Unisco entrambi, amalgamando bene. Incorporo le gocce di cioccolato, quindi, con l’aiuto di un cucchiaio, verso il composto nei pirottini da muffin. Mettete i pirottini in una teglia da muffin, quindi infornate per 20 minuti circa. I muffin si gonfieranno assumendo forme sempre diverse.

Vi lascio qualche altra simpatica immagine… Mmmmhh, che buoni… Prendetene uno!

DSC_2192.JPG
Prima del passaggio in forno.
DSC_2220.JPG
Versione con gocce di cioccolato…
DSC_2265.JPG
Impreziositi da granella di zucchero…
Buon fine settimana (domani mattina mi cimento in una torta di compleanno), CookingMama.
A proposito, sto pensando di tradurre le ricette in lingua inglese: mi ha stupito la frequentazione cosmopolita del blog! Rilevo ogni giorno accessi dagli States (tantissimi), dal Canada ed ovviamente dai paesi europei.
Prometto che tradurrò le ricette. Datemi ancora una settimana, una sola settimana, poi…

MUFFIN… DA DEA! (by Nigella Lawson)ultima modifica: 2010-10-23T21:47:00+02:00da luanselmo
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “MUFFIN… DA DEA! (by Nigella Lawson)

  1. Vero, Nigella è una Dea in cucina, ma anche tu non scherzi! I muffins hanno quel tipico aspetto dei dolci da pomeriggio in relax e le tue parole così appassionate mi hanno fatto pensare a me quando entro nel “mio Regno incantato” (la cucina!) e subito mi sento a casa! Tornerò a trovarti. Buona domenica. Deborah

  2. Deliziosi questi muffins divini! Granella di cioccolata e granella di zucchero sono una tentazione notevole, una pausa caffè così, è da tanto che non ce la concediamo! anche io vorrei tanto tanto tempo da dedicare alle cose che amo, ma sigh…domani si ricomincia!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

Lascia un commento