RISOTTO CON GRANELLA E PRIMO SALE

Ottimo risotto cucinato sabato sera. Lo spunto? Me lo ha offerto ancora una volta Davide Oldani, il mio chef preferito. La sua versione prevede l’utilizzo di chicchi di melagrana, da distribuire alla fine, prima di servire il risotto. Io ho dovuto eliminarli per non rischiare un forfait da parte di mia figlia. Il risultato? Un risotto pieno, dal sapore avvolgente. … Continua a leggere

DREAM OF… NIGELLA!

Non posterò ricette oggi, ma un’ode ad uno dei miei idoli. Lei, l’idolo, è l’immensa Nigella Lawson. Bella, attraente, desiderabile, gran cuoca, madre attenta, donna in carriera, moglie di un pluri-milionario… come non invidiarla? Premetto che l’invidia è un “peccato” che commetto raramente. Non mi capita quasi mai di invidiare, semplicemente perché trovo molto più interessante e motivante cercare di … Continua a leggere

FRITTATA ALLE ALGHE

Frittata alle alghe? Ma cosa si è messa in testa? Forse l’indigestione di zucca le ha fatto perdere il senno? No, o meglio, il senno è perduto già da tempo, ma ci ho fatto l’abitudine. Del resto, come sopravvivere in questo caos senza un po’ di “sana follia” addosso? In cucina, poi, quel “pizzico di follia” è l’ingrediente indispensabile a … Continua a leggere

LA CASA DELLE CUOCHE STRAORDINARIE

Ho sempre provato una naturale diffidenza nei confronti dei grandi chef. Diffidenza, timore… invidia? Vecchie e giovani glorie, oggi sono stars al pari dei divi di Hollywood, ben piazzate nelle stanze del potere, idolatrate dalla stampa di tutto il mondo, onnipresenti negli scaffali di tutte le librerie. Per non parlare dello “spazio” che occupano nei canali satellitari. Già. A me, … Continua a leggere